news

03/10/2018 12.55 - Idrico, eventi formativi su direttive acqua e contratti di fiume

È dedicato alle direttive europee in materia di acqua un laboratorio di formazione realizzato dal Centro interregionale studi e documentazione (Cinsedo), che si terrà venerdì a Roma. L’evento, destinato a dirigenti e funzionari delle Regioni, fa parte di un ciclo di appuntamenti sul tema "Environmental Implementation Review (Eir): tavoli tematici e case studies”.
Il Rapporto Eir della Commissione europea, spiega Cinsedo, dedica alla “Qualità e gestione delle acque” un’apposita sezione del capitolo 3 “Garantire la salute e la qualità della vita dei cittadini”, che si conclude “con il suggerimento di alcune azioni per migliorare l’attuazione delle direttive in materia. Dal Rapporto emerge in modo trasversale a tutti i settori come il miglioramento dell’attuazione della politica ambientale richieda conoscenza e governance efficace presso tutti i livelli di governo interessati”.

Le Regioni che presenteranno la propria esperienza sono Abruzzo, Puglia e Veneto (il programma è in allegato sul sito di QE).

È iniziata ieri, invece, la terza edizione del corso di formazione di base sui Contratti di fiume promosso dall’Osservatorio nazionale del Minambiente su questi strumenti. L’iniziativa, che si chiuderà domani, è prevista nella sede della Regione Campania (che ha collaborato all’organizzazione) e rientra nelle attività del Progetto Creiamo PA “Competenze e Reti per l’Integrazione ambientale e per il miglioramento delle organizzazioni della PA”, realizzato dal ministero con il supporto di Sogesid.