news

04/12/2018 16.00 - Pacchetto energia Ue: Fer, efficienza e governance verso la G.U.

Via libera definitivo alle nuove direttive rinnovabili ed efficienza e al regolamento sulla governance dell’Unione energetica. Dopo l’Europarlamento (QE 13/11), oggi anche il Consiglio Europeo ha infatti adottato i tre provvedimenti del Pacchetto energia presentato dalla Commissione Ue due anni fa, che passano adesso alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Ue che avverrà presumibilmente il prossimo 21 dicembre.

Una nota ricorda che i provvedimenti, destinati a entrare in vigore tre giorni dopo la pubblicazione sulla G.U. Ue, fissano un obiettivo al 2030 del 32% per le rinnovabili e del 32,5% per l’efficienza, mentre il regolamento sulla governance prevede la presentazione entro la fine di quest’anno da parte dei 28 dei Piani nazionali energia-clima.

Il commissario Ue all’Energia e al Clima, Miguel Arias Cañete, ha ricordato in una nota che sono stati ormai adottati 4 provvedimenti del Pacchetto energia su un totale di 8. Il primo adottato è stato la direttiva sulla prestazione energetica degli edifici, entrata in vigore lo scorso luglio (QE 19/6).

I tre provvedimenti del Pacchetto Energia ancora da approvare sono il regolamento e la direttiva sul market design elettrico e il regolamento sulla riforma di Acer (QE 18/9).